Le stagioni dei Bagni Misteriosi

Lo scopo di tutta l’opera di riqualificazione di Bagni Misteriosi non è solo di restituire una funzione pubblica alle piscine, ma di far vivere il luogo tutto l’anno con attività che integrino cultura e arte con sport, natura e benessere per tutti.

L’apertura dei Bagni Misteriosi segue l’andamento delle stagioni e trasforma il luogo a cominciare dall'elemento acqua, destinato alla balneazione d'estate, per trasformarsi in una pista di pattinaggio d'inverno.

I Bagni Misteriosi hanno come obiettivo di diventare sempre più un riferimento per la collettività, per il territorio, il quartiere, la città metropolitana, la regione. Per favorire socialità e condivisione fra generazioni attraverso manifestazioni e momenti che recuperano e rinnovano il senso della comunità e delle sue tradizioni, dall’Infiorata di Primavera all’inaugurazione invernale, al Natale con i mercatini che valorizzano artigianilità e culture locali e che in Palazzina potranno svilupparsi, ai giochi all’aria aperta della tradizione di gruppo e di squadra. Centrale è la formazione: ludica, con i laboratori per i bambini e le famiglie, a tema, a seconda della stagione; con i corsi di teatro articolati per tutti i tipi di pubblico, dai bambini più piccoli, agli amatori ai professionisti; con i whorkshop che permettono approfondimenti e confronti con gli artisti e i diversi linguaggi espressivi. Un luogo ideale, di elaborazione e di creatività, che con la Palazzina permetterà di ospitare artisti, così che possano concepire e produrre qui nuove creazioni, presentandole poi negli spazi esterni.

Si andrà così a creare una vera sinergia fra interno, con le sale e i locali attrezzati della Palazzina, ed esterno. Fra ricerca, innovazione e condivisione con il pubblico.